Il ruolo delle tecnologie nella conservazione e divulgazione del patrimonio culturale


Cosa sono i beni culturali?


Spesso si sente parlare dell'importanza del patrimonio culturale. Ma cos'è questo patrimonio culturale? E di chi è?

Per cominciare, vale la pena analizzare il significato della parola "patrimonio". Questa proprietà è qualcosa che può essere ereditata dalle generazioni precedenti. Solo in questo caso non si tratta di denaro o cose, ma di opere di cultura artistica, frutto del lavoro creativo umano. Esse personificano la nostra storia e identità, sono il nostro passato, presente e futuro.

Il patrimonio culturale è spesso ridotto a manufatti intellettuali (dipinti, disegni, stampe, mosaici, sculture), monumenti

archeologici ed edifici storici. Ma il concetto di patrimonio culturale è molto più profondo e sta gradualmente crescendo, comprese tutte le manifestazioni del principio creativo in una persona, la sua espressione: fotografie, documenti, libri e manoscritti, strumenti. Esistono come oggetti singoli o come collezioni.

Inoltre, il patrimonio culturale non si limita solo agli oggetti materiali che possiamo vedere e toccare. Include anche oggetti immateriali: tradizioni, storie orali, arti dello spettacolo, attività umane quotidiane, abile lavoro svolto nelle tradizioni antiche, spettacoli, rituali, conoscenze e abilità tramandate di generazione in generazione all'interno della comunità.



Perché è importante proteggere il patrimonio culturale?


Il patrimonio culturale non è solo una raccolta di oggetti o tradizioni che ci sono pervenute dal passato. È anche il risultato di un'attenta selezione, un processo in cui qualsiasi evento o fenomeno rimane per sempre nella memoria o viene consegnato all'oblio. Questo processo caratterizza ogni società umana, costantemente impegnata nella scelta di ciò che, per ragioni culturali e politiche, è degno di essere presentato alle generazioni future.


Tutte le persone danno un piccolo contributo alla cultura del mondo. Ecco perché è importante rispettare e proteggere il patrimonio culturale attraverso leggi statali e trattati internazionali. Distribuzione illegale di manufatti e beni culturali, saccheggio di monumenti archeologici, distruzione di edifici e monumenti storici: tutto questo provoca danni irreparabili al patrimonio c