Realtà virtuale e aumentata come soluzione ai problemi della gestione del Patrimonio Culturale

Natura e cultura formano l'ambiente di vita di una persona, sono le condizioni principali e indispensabili per la sua esistenza. La natura è il fondamento e la cultura è l'edificio stesso dell'esistenza umana. La natura assicura l'esistenza dell'uomo come essere fisico. La cultura, essendo una "seconda natura", rende questa esistenza propriamente umana. Un enorme spazio di cultura e patrimonio culturale esiste al di fuori dell'attività umana e dei processi che avvengono nella natura e nella società. Spesso questi processi sono distruttivi per gli oggetti dello spazio culturale.

La violazione dell'ecologia della natura minaccia il codice genetico umano, porta alla sua degenerazione. La violazione dell'ecologia della cultura ha un effetto distruttivo sulla disponibilità di una persona, portando al suo degrado.


Eredità culturale

Il termine "patrimonio culturale" è inteso come la totalità delle conquiste culturali della società, l'esperienza culturale e storica che ha un significato per la società e si conserva nella memoria sociale. Il patrimonio culturale è un insieme duraturo di valori che mantengono la loro rilevanza al di fuori del tempo e dello spazio. Il patrimonio culturale si trasmette di generazione in generazione, di epoca in epoca. I valori materiali e spirituali creati dalle generazioni precedenti sono importanti non solo per la conservazione della memoria culturale e storica, ma anche per il patrimonio genetico culturale e naturale del paese. Quindi, per ogni cultura, le tradizioni popolari e la continuità sono estremamente importanti, senza queste non ci sarà la diversità culturale del mondo.


Il problema della conservazione del patrimonio è da tempo un topic a livello internazionale. La conservazione del patrimonio culturale e dei valori culturali è un insieme di misure per proteggere questi oggetti da violazioni, usurpazioni e disfacimento a causa di molti fattori. Dovrebbe essere assicurato non solo a livello di giustificazione teorica, ma anche a livello di misure pratiche specifiche, nonché a livello di pubblicazione di norme giuridiche, che stabiliscano la definizione dell'oggetto della protezione e qualifichino chiaramente gli elementi di reati connessi all'uso di oggetti del patrimonio storico e culturale.

Le tecnologie di realtà virtuale e aumentata (tecnologie VR / AR) sono la chiave ad un livello fondamentalmente nuovo di interazione umana con il mondo digitale, che svolge un ruolo crescente nell'economia globale, nella politica, nelle relazioni sociali. L'area della cultura non fa eccezione. E se nell'industria cinematografica le tecnologie VR sono diventate un luogo comune, nell'arte stanno appena iniziando ad aprire nuove possibilità…



VR

La tecnologia VR (realtà virtuale) è apparsa negli anni '90, ma ha iniziato a diffondersi solo alla fine degli anni 2010. Una vera svolta per la tecnologia VR nell'arte si è verificata nel 2017, quando l'opera dell'artista statunitense Jordan Wolfson, eseguita in realtà virtuale, è stata esposta alla Whitney Biennale di New York.


La realtà virtuale ti consente non solo di creare un'opera da zero, ma anche di mostrare opere che già esistono nel mondo reale. Ad esempio, questa è un'altra opportunità per presentare il lotto al pubblico durante le aste, perché molti potenziali acquirenti non possono venire all'asta e guardare l'opera dal vivo. Il costo delle attrezzature per la creazione e la visualizzazione di opere d'arte in VR è in costante diminuzione, il che rende questo tipo di arte democratica.


I moduli VR nella cultura aiutano a familiarizzare le persone con la bellezza, mostrano nuove creazioni dall'altra parte e si tuffano nel mondo dell'arte in un modo nuovo. Offrono opportunità nel campo della cultura che servono per risolvere molti problemi:

· Attrarre investimenti per nuovi progetti.

· Visite guidate in occhiali e device per realtà virtuale.

· Presentazioni in galleria.

· Organizzazione di eventi, concerti, mostre.

· Conduzione di conferenze.



AR

Man mano che le tecnologie VR si diffondevano, è sorta una domanda logica: è possibile connettere due mondi: reale e virtuale? La risposta è stata la tecnologia AR (realtà aumentata). Il suo significato è che con l'aiuto di vari gadget integri il mondo reale con oggetti virtuali.

In arte, l'AR consente non solo di completare la realtà esistente (installare sculture virtuali su piazze reali, applicare graffiti virtuali a edifici reali, ecc.), ma anche di "ravvivare" la realtà. Questo viene utilizzato attivamente dai musei, rendendo la loro visita coinvolgente.


Immersione Digitale

Una delle principali tendenze degli ultimi anni è una nuova esperienza di interazione con musei e gallerie d'arte. Ora puoi conoscere i capolavori senza uscire di casa: i principali luoghi del mondo girano film sulle loro opere, organizzano tour virtuali delle sale e ti permettono di guardare nei depositi e nei laboratori di restauro.

Inoltre, i musei stanno cercando di costruire intere comunità intorno a sé, per trasformare i visitatori nei loro amici e collaboratori. Per fare questo, i grandi musei hanno vari club di discussione, circoli, scuole per bambini, ecc. Le tecnologie digitali consentono di ampliare più volte il loro pubblico e rendere parte della comunità anche le persone che vivono in altre città e non possono visitare regolarmente il museo nel mondo reale.


Le tecnologie VR si trasferiscono in un mondo completamente diverso, sfumando i confini tra reale e virtuale, rendendo questa transizione assolutamente "senza soluzione di continuità". Gli artisti contemporanei utilizzano caroselli in realtà virtuale per creare e presentare i loro oggetti d'arte. Le tecnologie della realtà virtuale consentono di creare tour ed escursioni virtuali, immergere lo spettatore nell'emozionante mondo di musei, installazioni artistiche e ricostruzioni di valori culturali.


Nella vita culturale non si può sfuggire alla memoria, così come non si può sfuggire a se stessi. È importante solo che ciò che la cultura ha nella memoria ne sia degno.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti